Decreto Cura Italia – Maggiori permessi per i lavoratori dipendenti, con figli

Il Decreto Cura Italia ha concesso ai lavoratori dipendenti, genitori, dei permessi temporanei da poter usufruire.

Permesso per genitori, con figli fino a 12 anni

  • Il permesso consiste in un congedo di 15 giorni, da poter usufruire in un’unica soluzione, oppure frazionabile;
  • Il permesso si può richiedere a partire dal 5 marzo, fino alla riapertura delle scuole;
  • Il permesso è regolato con un’indennità, pari al 50% della retribuzione;
  • Il permesso è concesso solamente ad uno dei due genitori, mentre l’altro genitore non deve essere in uno stato di inattività e non deve essere beneficiario di uno strumento di sostegno al reddito;
  • In caso di figli con disabilità, il limite d’età non si applica;
  • Il alternativa alla fruizione del permesso è prevista la possibilità di scegliere la corresponsione di un bonus per l’acquisto di servizi di baby-sitting. L’importo del bonus ammonta a massimo 600 euro (l’importo del bonus è aumentato a 1.000 euro per il personale sanitario e per le forze dell’ordine, impiegate per le esigenze connesse all’emergenza epidemiologica da COVID-19).

Parleremo in maniera più approfondita di questo bonus baby-sitting, in un prossimo articolo, in quanto sembra interessare anche alcuni lavoratori autonomi.

Permesso per genitori, con figli dai 12 ai 16 anni

  • Il permesso è illimitato, per tutto il periodo di chiusura delle scuole;
  • Il permesso non è retribuito e non prevede il riconoscimento della contribuzione figurativa;
  • Il permesso è concesso solamente ad uno dei due genitori, mentre l’altro genitore non deve essere in uno stato di inattività e non deve essere beneficiario di uno strumento di sostegno al reddito;
  • Il lavoratore non può essere licenziato, bensì ha diritto a mantenere il suo posto di lavoro.

Permessi per genitori, che beneficiano della Legge 104

  • Sono previsti ulteriori 12 giorni di permesso;
  • I giorni aggiuntivi di permesso, devono essere usufruiti nei mesi di marzo ed aprile;
  • Il permesso è concesso per tutti coloro che beneficiano della Legge 104 (non solamente, per i rapporti “genitore/figlio”).

 

Al momento, non è ancora possibile presentare la richiesta all’INPS, per il bonus baby-sitting.

Non appena sarà disponibile la procedura, vi informeremo in merito ai requisiti ed alla documentazione necessaria.

 

Desideri ricevere maggiori informazioni, in merito alle misure previste per il coronavirus?

Iscriviti alla nostra newsletter!

 

 

ORARIO ESTIVO

Informiamo la gentile clientela che da

martedì 11 giugno a giovedì 8 agosto 2019

lo studio seguirà i seguenti orari:

Lunedì:

dalle 08:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30

Martedì:

dalle 08:30 alle 12:30 – pomeriggio chiuso al pubblico

Mercoledì:

dalle 08:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30

Giovedì:

dalle 08:30 alle 12:30 – pomeriggio chiuso al pubblico

Venerdì:

dalle 08:30 alle 16:30

Negli orari di chiusura al pubblico saremo raggiungibili agli indirizzi email noti.

Verrete ricontattati quanto prima!

Chiusura studio per partecipazione a convegno

Informiamo i gentili Clienti e Collaboratori, che il giorno 21 settembre 2018 lo Studio De Lucca sarà operativo solamente dalle ore 08:30 alle 12:00, al fine di poter partecipare ad un convegno sulla fatturazione elettronica.

Orario estivo

Informiamo i gentili Clienti e Collaboratori, che per i mesi di

maggio, giugno, luglio ed agosto,

lo studio seguirà i seguenti orari: Continua a leggere

La tassazione delle rendite da criptovalute

Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin… In che cosa hai investito nel 2017?

Ora è tempo di presentare la tua Dichiarazione dei redditi ed è dunque bene valutare se, alcune delle tue operazioni, sono soggette all’imposizione fiscale.

Le plusvalenze generate da questo tipo di investimenti, in alcuni casi, devono essere tassate. Continua a leggere

Cos’è il Bonus Asilo Nido 2018?

Il bonus asilo nido è un contributo corrisposto dall’INPS per il pagamento delle rette di asili pubblici e privati autorizzati e per forme di assistenza domiciliare.

Può avere un importo massimo di € 1.000,00 corrisposti in 11 rate mensili da € 90,91 ed è destinato ai figli nati o adottati dal 1° gennaio 2016.

La domanda è presentabile dal 29 gennaio al 31 dicembre 2018 attraverso il servizio dedicato all’interno del sito dell’INPS. Continua a leggere

La donazione

Approfitto di un caso recente affrontato in studio per raccontare di alcuni temi che ruotano attorno alla donazione….

Stai per acquistare casa e chi la vende l’ha ricevuta per donazione? Sei sicuro che stai acquistando bene e che puoi stare tranquillo? Continua a leggere

Buone Feste dallo Studio De Lucca

Il 2017 è stato un anno impegnato, caratterizzato da un lungo periodo di lavoro intenso.

Ad inizio anno ho salutato a malincuore Silvia, per poi iniziare con entusiasmo la nuova collaborazione con Alessia. Ho apprezzato il contributo fondamentale del lavoro di Greta.

Nella frenesia del 2017 ho conosciuto nuove aziende e nuovi professionisti. Sono stato a contatto con tante persone. È questo che rende unico per me il mio lavoro.

Con fatica, ma è stato un anno decisamente positivo. Continua a leggere

REDDITO DI INCLUSIONE dal 1° Gennaio 2018

IL GOVERNO APPROVA DEFINITIVAMENTE IL NUOVO DECRETO N° 33

Entrerà in vigore dal 1 gennaio 2018 un sussidio per le famiglie più povere in italia:

il REI ( reddito di inclusione) Continua a leggere

Eliminazione indirizzo email info@delucca.it

ATTENZIONE

A partire dal giorno 6 febbraio 2017 l’indirizzo email info@delucca.it verrà eliminato. Qualsiasi email qui indirizzata non potrà in alcun modo essere letta dal personale di studio. Dunque, vi preghiamo d’utilizzare gli indirizzi alternativi a vostra disposizione.

Avete bisogno di informazioni di natura fiscale, amministrativa, contrattuale?

Non esitate! Sciveteci a questo indirizzo: info@commercialistadelucca.com