Pubblicati da Greta Beltrame

12 giorni per la trasmissione delle fatture elettroniche

ATTENZIONE Dal 1° luglio 2019, le fatture elettroniche dovranno essere trasmesse al Sistema di Interscambio, entro 12 giorni dalla data di effettuazione dell’operazione. Facendo un esempio… se l’operazione verrà effettuata in data 30 giugno 2019, la fattura dovrà essere datata in tale giorno e dovrà essere emessa (cioè trasmessa telematicamente al Sistema di Interscambio, detto […]

ORARIO ESTIVO

Informiamo la gentile clientela che da martedì 11 giugno a giovedì 8 agosto 2019 lo studio seguirà i seguenti orari: Lunedì: dalle 08:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30 Martedì: dalle 08:30 alle 12:30 – pomeriggio chiuso al pubblico Mercoledì: dalle 08:30 alle 12:30 e dalle 14:30 alle 18:30 Giovedì: dalle 08:30 alle 12:30 […]

Riscatto degli anni di laurea per gli under 45

Hai terminato gli studi universitari, entro il tuo 45° compleanno e ora inizi a preoccuparti per la pensione? Il nuovo provvedimento, consente a coloro che frequentano l’università o una specializzazione post laurea, di riscattare gli anni di studio “ai soli fini dell’incremento dell’anzianità contributiva”, ovvero  lasciare il lavoro prima, pagando per ogni anno un importo […]

Baby sitter e pressione fiscale?

Hai bisogno di una baby sitter ma hai timore della pressione fiscale? Da quest’anno sono deducibili dal reddito complessivo IRPEF i contributi riguardanti l’assistenza del famigliare (bambini) per la parte spettante al datore di lavoro. Questa agevolazione è richiedibile anche se il lavoratore è assunto tramite un’agenzia interinale.

Cos’è la trasmissione telematica dei corrispettivi

Cari commercianti, i vostri vecchi e amati registratori di cassa stanno per andare in pensione… Da quest’anno si parte con la trasmissione telematica dei corrispettivi! Dal 1° luglio 2019 per le aziende con un volume d’affari annuo superiore ai 400.000€ e dal 1°gennaio 2020 per tutti gli altri commercianti al minuto, scatterà l’obbligo di trasmettere […]

Fattura elettronica per minimi e forfettari? Chiariamo la questione…

A partire dal 1° di gennaio, i contribuenti c.d. forfettari ed in regime dei minimi, rimarranno esonerati dall’emissione delle fatture elettroniche, ma non dalla loro ricezione. Pertanto, tutte le fatture dei loro fornitori, verranno a loro recapitate in formato elettronico. Oggi esaminiamo i 3 aspetti principali che questi contribuenti devono considerare…